Karate Fatamorgana: incetta di medaglie ad Ariccia

Pubblicato il 22 feb 2012 con Nessun Commento

Riceviamo e pubblichiamo

La locale Ass. Sportiva è impegnata in una gara Regionale la “Coppa di Carnevale gara di Kata e Kumite”  maschile e femminile presso il Palasport di Ariccia (Roma), l’organizzazione è a cura della FIJLKAM-Comitato Regionale Lazio settore Karate, il risultato e di tutto rispetto, una medaglia Oro e un’Argento per il karate Tarquiniese che si conferma una delle società più medagliata nel settore giovanile. La mattina in gara i preagonisti 5/11 anni categoria Bambini, Fanciulli e Ragazzi nel Kata (Forme), questi gli atleti del Fatamorgana partecipanti: Massi Leonardo, Oliva Cristina e Capoccia Riccardo. Fin dalle prime battute, la gara si rivela lunga e impegnativa per i nostri atleti visti i numeri degli iscritti 380 atleti per un totale di 32 società, con oltre 1000 persone sugli spalti. L’attesa è la peggiore delle componenti in gara, stanchezza, stress, nervosismo, ansia e fame si la fame fanno la differenza. I nostri tre piccoli ma grandi atleti, (dopo un’attesa di circa 6 ore prima di entrare in competizione), al secondo turno sono fuori gara, stremati ma ben consapevoli di aver dato il massimo, nonostante tutto la loro prestazione e stata splendida segno di maturità crescente di gara in gara.

Nel tardo pomeriggio è di scena la cat. Esordienti “A” 12/13 anni, la prova scelta dagli atleti del Fatamorgana è quella del Kata (combattimento simulato con uno o più avversari) gli atleti impegnati sono Barreca Mirko, Belli Nicodemo e Partenzi Alessio. Strabiliante la prestazione dei tre, nella cat. Verde/Blu vi sono Belli e Partenzi che dopo aver vinto ben 4 incontri consecutivi si ritrovano in finale uno contro l’altro, finale tutta targata Fatamorgana, la conquista della medaglia Oro va a Belli Nicodemo, l’Argento e di Partenzi Alessio.

Passiamo ora alla classe superiore le cinture marrone, è la volta di Barreca Mirko che si trova contro 12 agguerritissimi atleti tutti veterani in queste competizioni, atleti facenti parte del CTR G.S. dell’Esercito guidati dalla pluricampionessa M° Berrettoni Daniela, ma anche qui il piccolo Mirko Barreca si fa valere mettendo in campo tutta la sua grinta e la determinazione che in queste gara non deve mai mancare. Ripescato al terzo turno vince l’incontro, uscendo definitivamente dalla competizione solo al quarto incontro, mancando di un soffio il podio si classifica meritatamente al 5° posto. Tutti gli atleti del Fatamorgana ricevono i migliori complimenti per le loro gesta dai tecnici, dagli ufficiali di gara, dal vicepresidente CRLazio settore Karate M° Giuseppe Della Lama e dagli avversari sconfitti, il fair play in queste occasioni è di casa.

Particolarmente entusiasti e fieri i M° Giuliano Rossi, Carlo Barreca e Angela Arnaldino per i risultati conseguiti, possiamo quindi affermare che il lavoro svolto va nella giusta direzione.

Il Presidente dell’A.S. Karate Fatamorgana Simonetta Paolacci, coglie l’occasione per citare lo sponsor ufficiale Luca Eusepi Trasporti e lo sponsor tecnico Autocarrozzeria F.lli Capitta e Seripa, grazie al loro sostegno e alla collaborazione prestata, si è riusciti a raggiungere risultati importanti superando anche momenti difficili. Un doveroso ringraziamento a tutti i genitori dei nostri atleti per averci negli anni dimostrato stima, affetto e soprattutto pazienza come nel caso della gara di oggi. Nel concludere, il Presidente sempre più orgogliosa dei suoi ragazzi che con le loro gesta permettono di rappresentare ai massimi livelli i colori della scuola e quelli di tutta Tarquinia, porge cordiali e sportivi saluti.

Il Presidente
Simonetta Paolacci

Nessun commento

Non ci sono ancora commenti su Karate Fatamorgana: incetta di medaglie ad Ariccia. Vuoi lasciarne uno tuo?

Lascia un commento