Alto Lazio Colavene: un febbraio senza soste

La neve caduta negli ultimi periodi, non ha fermato gli allenamenti degli atleti della Colavene Alto Lazio, impegnati prossimamente in altrettante manifestazioni agonistiche a carattere regionale e nazionale di atletica Indoor, Corsa Campestre, Lanci e Marcia, nelle quali cercheranno di mettere a frutto il lavoro svolto nel lungo periodo preparatorio che si protrae ormai da ben 4 mesi. La partecipazione alle varie gare in programma, consentirà agli atleti di verificare le loro condizioni di forma, “rompendo un po” la monotonia degli allenamenti, verificando la bontà del lavoro svolto fino ad ora, ed eventualmente concentrarsi su alcuni aspetti della preparazione in vista della lunga ed impegnativa stagione agonistica Outdoor che partirà dai primi di Aprile per terminare nel mese di ottobre.   I prossimi impegni Indoor vedranno presente l’Alto Lazio l’11 e 12 febbraio a Casal del Marmo a Roma, dove si disputeranno i Campionati Regionali per le categorie Allievi/Juniores ed Assoluti con buone possibilità da podio per i due saltatori Eleonora Schertel (recentemente al record Provinciale Assoluto con 1,69) ed il ritrovato Umberto Battistin (ultima gara a quota 1,76). Non dovrebbe avere problemi ad imporre la sua leadership nel Peso il lanciatore Davide Zocchi che ultimamente ha sfiorato la linea dei 16m. con il 5Kg. Buone possibilità anche per l’altra pesista della società Miriana Delle Piagge che insegue con il 3Kg. la linea dei 12m.  Impegnato sempre nelle Indoor, però a Firenze, Alessandro Conforti, che ha sfiorato negli ultimi periodi ad Ancona per ben 2 volte nei 1000m., il minimo di partecipazione per i Campionati Italiani del 19 febbraio ad Ancona. Il pupillo di Simone Di Serio sembra avere sulle gambe, la possibilità di cogliere un risultato sotto i 2’40”0, richiesto dalla Federazione, ed avrà questa ultima possibilità per mostrare i suoi miglioramenti.  Nella Marcia, attesa per le tre portacolori dell’Alto Lazio, Maria Vagnoni, Flavia Facchinetti e Gina Pascal, che gareggeranno il 19 febbraio a Valmontone nella 2^ prova del Trofeo Regionale Fulvio Villa, in preparazione della prima uscita agonistica nazionale sui 5Km. su pista, con la 1^ prova dei Campionati di Società che si svolgerà a Firenze a Marzo.  I Lanci Lunghi Invernali sono previsti invece a CastelPorziano nell’impianto sportivo delle Fiamme Gialle domenica 12 febbraio, la speranza è che le gare possano disputarsi senza problemi per via della neve, il tecnico Antonio Ernesti nei prossimi giorni comunicherà l’elenco degli iscritti della società. Nel Cross, rimandata la gara in programma  il 12 febbraio a Rocca Di Papa, ai Pratoni del Vivaro, i Campionati di Società 2^ prova, i mezzofondisti dell’Alto Lazio si concentreranno nella prossima gara in programma a Nepi il 19 febbraio, il Cross dei 3 Portoni, manifestazione valida anche come 2^ prova del Circuito FIDAL-UISP provinciale del CORRINTUSCIA 2012 . Alla gara, che vedrà alla cabina di regia Massimo Gai, prenderà parte anche la squadra Master dell’Alto Lazio, con in testa il competitivo Guido Arsenti.

Neve: rinviata l’asta d’arte per Noemi

Riceviamo e pubblichiamo

Considerando le avverse condizioni atmosferiche previste per tutto il weekend, siamo costretti a posticipare l’asta in favore di Noemi con le opere degli artisti di “Adorazioni”.

L’iniziativa verrà svolta sabato prossimo, 18 febbraio, e sarà ospitata alle ore 16,30 nella sala conferenze dell’Università Agraria di Tarquinia sita in via Garibaldi 17.

Grazie a tutti della disponibilità.

Venerdì di neve: qualche flash dalla Tarquinia innevata

Il risveglio di Tarquinia è stato bianco, come la neve che sin dalle 7 e 30 circa della mattinata è scesa ad imbiancare tetti e strade cittadine. Una sorpresa solo in parte, già che le previsioni avevano annunciato i primi fiocchi per la tarda mattinata.

Bene, quindi, ha fatto il Sindaco a decretare, ieri, la chiusura delle scuole, evitando il rischio di disagi legati soprattutto ai residenti nelle campagne o nelle cittadine limitrofe.

Proseguita con intensità variabile per tutta la mattinata, la nevicata pare debba protrarsi per tutta la giornata e, probabilmente, la nottata: ancora sostanzialmente praticabili, anche in auto, le strade del centro città, nessun particolare disagio sin qui segnalato.

Come nello scorso weekend, anche in questo saltano gli appuntamenti calcistici; si attendono comunicazioni sul previsto svolgimento della sfilata di Carnevale, in programma domenica.

Umberto Tardioli: “Supportiamo il comitato “No al dissociatore” di Canino”

Riceviamo e pubblichiamo

“Senza cadere in facili ed inutili sciacallaggi politici che poco giovano alla causa – esordisce il candidato sindaco di Montalto di Castro – di fronte all’emergenza della possibile costruzione dell’inceneritore, appoggio totalmente il comitato nato a Canino sia a livello individuale che a nome dei gruppi civici che mi sostengono. Dobbiamo assolutamente supportare il comitato mettendoci a disposizione dello stesso per creare un’unica voce che sia chiara ed univoca, lasciando da parte ogni campagna elettorale. La salute dei cittadini vale molto di più del loro voto.”

Queste le parole del candidato sindaco Umberto Tardioli, noto ambientalista e tra i fondatori dei ”Verdi Italiani” nonché membro e parte attiva del “Comitato Cittadino Montaltese” che ha guidato le battaglie ambientaliste e antinucleari a Montalto dagli anni ’80 ad oggi; come imprenditore è stato tra i primi del nostro territorio ad investire sulle energie rinnovabili.

“Mi stupisco per il totale disinteresse dell’attuale amministrazione comunale di Montalto sull’argomento, visto che il “dissociatore molecolare”, nome coniato ad hoc per rendere il prodotto più accattivante, è una possibile minaccia per tutto il territorio, compreso il nostro comune che confina con il luogo indicato per la costruzione”.

“Invito i miei concittadini alla mobilitazione – conclude Umberto Tardioli – perché negli anni abbiamo dimostrato che le battaglie combattute insieme hanno sempre portato a grandi vittorie”