Memorial Piva: Golosone senza freni, e i Boddi Loddi strappano la terza piazza

MemorialPiva2015-10Sarà l’ultima giornata della fase a gironi, quella di giovedì, a decidere in un bel confronto diretto chi tra CG Calcio e Tarquinia UTD strapperà il quarto posto – e quindi la qualificazione ai quarti – nel Girone B del Memorial Gabriele Piva.

È quanto sancito dalle partite del lunedì sera, che spingono di nuovo Il Golosone in testa al raggruppamento – a punteggio pieno come L’extra-CarpeDiem, ma con una migliore differenza reti: sarà decisivo il confronto diretto di giovedì sera – ed assegnano matematicamente il terzo posto ai Boddi Loddi.

Proprio questi ultimi hanno la meglio su CG Calcio, che via via sta smaltendo lo scotto del debutto guidata dai suoi ragazzi di maggiore esperienza: per i Boddi Loddi, però, si chiude con sei punti ed un buon terzo posto un girone giocato bene, con la piacevole sorpresa di un Gabriele Tamiri efficace e continuo.

Ancora tanti gol, invece, per Il Golosone, che passa 9 a 1 sul Tarquinia UTD guidato ancora da un superbo Martelli e nonostante la prova tra i pali avversari di un grande Massimo Stefani. Debutto al Memorial, nell’occasione, anche per il giovane Alessio Marzi, figlio d’arte ma non tra i pali.

Stasera l’ultima pausa dei gironi, poi due serate da urlo: tra mercoledì e giovedì si decide praticamente tutto dello schieramento dei quarti, con sfide da dentro e fuori per la passione del pubblico della Lanterna. Da ieri sera, intanto, spazio ai sondaggi su L’extra: miglior giocatore, miglior portiere e giovane rivelazione.

Memorial Piva: Mariani, pareggio e primo posto. Ma l’ultima giornata è da brividi

IMG_5062Suona la campana dell’ultimo giro al Memorial Gabriele Piva: il gruppo A ha infatti concluso ieri la sua penultima giornata e saranno le ultime tre partite a dare tutti i verdetti su qualificazione e griglia dei quarti. Quasi tutti, perché in realtà dopo ieri sera il raggruppamento ha già una squadra vincitrice: si tratta di Azienda Mariani, che pareggiando 2 a 2 contro Autopiù è già certa di chiudere in testa. Frutto di un girone solido, di una squadra completa e sempre presente con la bella sorpresa di un ottimo portiere. Oltre alla buona capacità di saper soffrire che serve per vincere spesso partite tirate e decise nel finale.

Il pareggio contro Autopiù (che quest’ultima strappa con un miracoloso salvataggio in extremis, su tiro libero di Antonelli) se chiude la corsa alla vetta, rende pazzesca quella alla qualificazione: l’ultimo turno propone infatti un Arte e Caffè-Autopiù da brividi (la vittoria dei neroverdi del presidente Galofaro comporterebbe il sorpasso sui rossogranata di Infurnari) e subito prima Toto’s Café-Diego Art Tattoo, il cui responso potrebbe dire molto anche sui destini delle due squadre impegnate subito dopo. In due ore, insomma, può cambiare tutto: tranne la prima posizione, di cui si è già detto, e l’ultima, ormai definitivamente occupata da Pippaccio&Pietruccio&Lallo. Ieri sera, però, Moncelsi&Co dimostrano cuore, intelligenza e determinazione – quelle servite a vincere tanto in passato – e pur rimaneggiati lottano sino all’ultimo con Diego Art Tattoo e Fabio Bisozzi. Avanti prima 4 a 2, poi 5 a 4, i biancorossi cedono nel finale 6 a 5 e salutano il torneo a testa altissima.

Stasera di scena il gruppo B, con CG Calcio-Boddi Loddi e Tarquinia UTD-Il Golosone. E da dopo mezzanotte via, su L’extra, ai sondaggi per scegliere chi secondo voi è il miglior portiere, il miglior giocatore ed il miglior giovane di questo torneo: si potrà votare sino alla mezzanotte del giorno precedente la finale ed il voto on line avrà un peso anche nella determinazione dei premi assegnati, poi, al termine del torneo.

Memorial Piva: pari Tra Toto’s e Arte e Caffè, terza vittoria per L’extra-CarpeDiem

IMG_5003È arrivato il primo pareggio al Memorial Gabriele Piva: e protagoniste di un match nervoso e tirato sono due tra le squadre più accreditate per esser protagoniste della fase finale. Pur con varie assenze, infatti- Federici e Della Penna su tutti – Toto’s Café e Arte e Caffè se le danno di santa ragione dal primo all’ultimo minuto, con la squadra di Infurnari che scappa avanti – prima 4 a 1, poi 5 a 3 – ma viene rimontata a pochi minuti dal termine da una rete di Peppe Piferi. Tanti i protagonisti, tanti i marcatori: il pari avvicina entrambe alla qualificazione e quasi serve il primo posto nel girone a Azienda Mariani, cui basterà un punto in due partite per chiudere in testa.

Nel secondo match, L’extra-CarpeDiem si riprende la testa del girone B, in attesa del match con Il Golosone che varrà la prima posizione. Ma Boddi Loddi vendono cara la pelle: finisce 4 a 3 con mattatore ancora Rosati, di nuovo in testa ai cannonieri.

Pausa tradizionale del sabato, si rigioca domenica un doppio match del gruppa A – Pippaccio&Pietruccio&Lallo contro Diego Art Tattoo e Autopiù-Az. Mariani – che molto diranno sulla lotta qualificazione ai quarti di finale.

Memorial Piva: Mariani concede il tris, primo posto ad un passo

MemorialPiva2015-6Tre su tre: Azienda Mariani continua la propria corsa al Memorial Piva battendo per 4 a 3 – terza vittoria con un gol di scarto – Diego Art Tattoo e pone una seria ipoteca sulla vittoria nel girone A. è un gol di Jacopo Aldigeri a pochi secondi dalla fine a regalare una nuova emozione al patron Fabio Mariani, rivivendo quella provata contro il Toto’s Café, anch’esso battuto negli ultimi istanti di gara. Prova di cuore per Diego Art Tatoo che, rimaneggiatissima, stava per portare comunque a casa un pareggio prezioso. Ai nerazzurri di Mariani basterà ora una vittoria tra le due partite rimaste per chiudere in testa il girone, mentre per Diego Art ogni punto sarà vitale in una volata per la qualificazione da vivere contro Toto’s Café e Pippaccio&Pietruccio&Lallo.

Nel girone B, scatto deciso de Il Golosone, che dopo la vittoria contro Boddi Loddi travolge anche CG Calcio: 11 a 1 il risultato finale che proietta i biancoverdi in testa al girone assieme a L’extra-CarpeDiem. Mattatore del match, Simone Martelli, che spezza la partita con le prime quattro segnature. Vola tra i cannonieri anche Gianmarco Sabbatini, in rete anche Bergonzini, Gianni e – come tradizione dei Memorial – Lillone Marzi in libera uscita dalla porta. Per CG Calcio gol su punizione di Ilias Brodolini.

Stasera match di lusso nel Gruppo A tra Toto’s Café e Arte e Caffè; subito dopo, per il girone B, sfida tra L’extra-Carpe Diem e Boddi Loddi.

Memorial Piva: Toto’s e Arte e Caffé, vittorie sofferte e importanti

MemorialPiva2015-5Mario Seripa, Daniele Federici e Claudio Della Penna: sono questi i nomi dei protagonisti principali della serata al Memorial Gabriele Piva, in due match che pur non sancendo alcuna sentenza sui destini del gruppo A, hanno iniziato a definire l’ossatura di un girone molto equilibrato.

Dopo la sconfitta contro Azienda Mariani, il Toto’s Café si è presentato con numerose assenze – su tutte Bramucci e Borzacchi – anche contro Autopiù: il risultato è una partita tiratissima sino a pochi secondi dal termine. A deciderla, di fatto, è il tiro libero ad un minuto dalla fine di Mario Seripa – quattro gol per lui, tre per Federici –, ma anche il clamoroso palo colpito da Autopiù a cinque secondi dal fischio finale, che avrebbe sancito il pareggio. Finisce comunque 8 a 7 per i gialloblu, che riguadagnano la testa del girone in attesa dell’impegno di Azienda Mariani, in campo giovedì contro Diego Art Tattoo. Ancora una sconfitta di misura per Autopiù, con una bella prova collettiva impreziosita dai tre gol di paolo Ferri e dalla doppietta del presidente Galofaro: ora i due match con Arte e Caffè ed Azienda Mariani per giocarsi la qualificazione ai quarti.

Nel secondo match, Arte e Caffè e Pippiaccio&Pietruccio&Lallo se la giocano con intensità e cattiveria agonistica sino all’ultimo. A risultare decisivo per i ragazzi di Infurnari è il break a inizio secondo tempo, quando dal 2 a 2 allungano sino a 5 a 2 con i gol, in pochi minuti, di Elisei, Della Penna e Clementucci. Soprattutto il numero 7 ex Roma si sta mostrando determinante per gol e giocate. Ma Ara e compagni non ci stanno ad arrendersi e, sulla scia del gol di Gino Benedetti, riaprono la partita e provano a spingere, trovando però attenta la difesa di Arte&Caffè. Finisce 5 a 3, con Pippaccio che ora cercherà la rimonta dopo tre sconfitte nelle ultime due partite rimaste ed Arte e Caffè che va a rinfoltire il gruppo di squadre a quota sei punti.

Mercoledì di riposo, si rigioca giovedì con Azienda Mariani-Diego Art Tattoo e C.G. Calcio-Il Golosone.

Memorial Piva: L’extra-Carpe Diem concede il bis, debutto con vittoria per Il Golosone

MemorialPiva2015-10Domenica sera di partite al Memorial Piva, tutta dedicata al gruppo B, che conclude così la sua seconda giornata. Tornano in campo L’extra-Carpe Diem ed il Tarquinia UTD, la prima reduce dal debutto vincente contro CG Calcio, la seconda per provare a dimenticare la sconfitta all’esordio contro Boddi Loddi.

I bianco arancio, però, impongono sin da subito la propria legge: Bordi sblocca il risultato dopo pochi minuti, poi pensano Rosati ed Arcorace ad arrotondare il risultato sino al 12 a 0 finale.

Nel secondo match, debutto al Memorial per Il Golosone, che sfidava i Boddi Loddi in formazione rimaneggiata: inedita prova da portiere per Emiliano Ferri. A spezzare l’equilibrio, in questo caso, è la verve di Gianmarco Sabbatini, che con gol di bella fattura piazza l’allungo decisivo per i suoi: il finale dice 8 a 2 per Il Golosone.

Si rigioca martedì, con due sfide nel girone A che potranno imprimere una svolta forse decisiva al destino del raggruppamento: Toto’s Café-Autopiù e Arte e Caffè-Pippaccio&Pietruccio&Lallo.

Memorial Piva, il girone A si conferma un inferno: tanto equilibrio dopo due giornate

IMG_5018Serata intensa, quella di ieri sera, al Memorial Gabriele Piva: le due partite in programma chiudevano la seconda giornata nel gruppo A ed hanno confermato quanto equilibrato sia questo girone. Per l’ennesima volta, infatti, la sfide del raggruppamento si sono decise con la differenza di un solo gol, per una classifica complessiva che vede le squadre appaiate e praticamente copn identica differenza reti.

Era una prova d’appello quella per Autopiù e Pippaccio&Pietruccio&Lallo, dopo le sconfitte al debutto: ed è stata partita tirata, decisa sul filo del rasoio a favore dei nero verdi di Fabrizio Galofaro da una bella giocata di Marco Ferri, autore del definitivo sorpasso. Una bella parata, a pochi secondi dal termine, di Davide Simeone permetteva di portare a casa i tre punti, per il rammarico dei ragazzi di Pippaccio cui servirà tutta l’esperienza di anni di tornei per risalire la china nelle prossime tre partite.

Il secondo match, invece, prometteva spettacolo e non ha tradito le attese: Bisozzi, Della Penna, Elisei, Barcaroli ed i tanti altri protagonisti in campo non hanno fatto, infatti, mancare gol e giocate, ma anche tenacia nel recuperare situazioni che sembravano complicate. Diego Art tattoo, infatti, si trova a dover rincorrere per quasi tutto il match – sino ad un 7 a 3 che pareva definitivo – ma è sempre stata in grado di risorgere pur non arrivando al pareggio finale, grazie alla determinazione finale di Arte e Caffè nel gestire il vantaggio.

Alla tripletta di Bisozzi risponde un grande Della Penna, autore di un gol clamoroso calciando, praticamente, dalla propria area di rigore. Molto bene, per Arte e Caffè, anche Luciani; gol e sostanza, per Diego Art, da parte di Marco Parmigiani.

Pausa nel sabato sera, si torna in campo domenica con i match del girone B: L’extra-Carpe Diem affronta Tarquinia UTD, quindi debutto per Il Golosone contro i Boddi Loddi.