Amleto di William Shakespeare in scena al Padovani di Montalto

Daniele PecciUn altro spettacolo da non perdere in programma al teatro Lea Padovani di Montalto di Castro. Sabato 21 marzo, alle ore 21, andrà in scena Amleto di William Shakespeare con Daniele Pecci e la regia di Filippo Gili. «Quando Daniele mi ha chiesto se volevo curare la regia di un ‘Amleto’ con lui protagonista – commenta il regista Filippo Gili – è stato come ritrovarsi un ombrello sotto la pioggia. Era quello che attendevo. Ed è quello che faremo. Mettere un ombrello sotto le infinite chance di una lettura di un testo infinito. Un ombrello che copra una sola parte di mondo, il palcoscenico della rappresentazione, ma spoglio di letture forzate, unicamente teso al gioco di analizzare perché, all’alba del ‘600, nacque un uomo che vide il mondo uscire dai suoi binari». Una produzione della Compagnia Stabile del Molise.

Biglietti
1° settore: intero € 20,00 ridotto € 17,00
2° settore: intero € 17,00 ridotto € 15,00

Info
teatro Lea Padovani 0766/870115
www.teatroleapadovani.it

Lo spettacolo sostituisce MODIGLIANI di Angelo Longoni previsto nella stessa data, la cui produzione è stata spostata alla prossima stagione come da comunicazione della BaoBei Produzioni.

Aladdin e il genio della lampada al teatro Padovani di Montalto di Castro

aladino_gruppo-680x321La Fabbrica dell’Attore del teatro Vascello di Roma propone sul palcoscenico del Lea Padovani domenica 15 marzo, alle ore 18, Aladdin la fiaba dei più celebri racconti della raccolta Le Mille e una notte. La regia di Maurizio Lombardi, l’adattamento di Valerio Russo e le scene di Clelia Catalano immergono gli spettatori nell’affascinante e pauroso regno di Agrabah. Proiezioni e allestimenti vivaci creano un’atmosfera da sogno divertente e riflessiva, che, con ironia, affronta i temi della conoscenza, dell’amicizia e dell’integrazione. Così una brillante e simpaticissima Valentina Bonci, nel ruolo della principessa Jasmine, osa scoprire il suo volto non preoccupandosi della shari’a.

I 40 emarginati ladroni e la schiava di Jafar, interpretata da una spumeggiante Isabella Carle, si ribellano al crudele visir, Matteo Di Girolamo, con l’aiuto di Aladdin, interpretato da Valerio Russo. Un genio con le vesti aderenti e la capacità di esprimere tre desideri, interpretato da un esilarante Marco Ferrari, accompagna i protagonisti tra avventure e pericoli, per sconfiggere l’avido Jafar. Le musiche originali sono di Claudio Corona. Uno spettacolo da non perdere.

Biglietto unico: adulti €5,00 ragazzi €3,00

info:
Teatro Lea Padovani 0766/870115
www.teatroleapadovani.it

L’8 marzo a Pitigliano: doppio spettacolo all’auditorium BCC

image1Giornata tutta al femminile organizzata dalla Banca di Credito Cooperativo di Pitigliano in occasione dell’8 marzo. Due spettacoli si alterneranno nell’auditorium BCC a partire dalle ore 17 di domenica. Aprirà il pomeriggio il coro gospel “Happines Girls” diretto dal maestro Georgia Iaconetti, a seguire andrà in scena lo spettacolo teatrale “Bella Tutta-I miei grassi giorni felici” di e con Elena Guerrini.

Elena Guerrini, poliedrica artista e organizzatrice di eventi mancianese, ha costruito Bella Tutta per raccontarsi ed affrontare il complesso tema dell’autoaccettazione femminile. In cinquanta minuti lo spettacolo tocca il mondo delle diete, analizza con poesia i canoni estetici introdotti dal mondo della pubblicità, il tentativo di omologare il genere femminile, un vero e proprio inno alla propria singolarità. Lo spettacolo ha vinto il premio del pubblico Coce dell’anima 2013. In chiusura di serata Elena Guerrini dialogherà per una breve intervista con la giornalista Donatella Borghese.

Orbetello, ad Inauditorium arrivano i “Sacchi di Sabbia”

Riceviamo e pubblichiamo

SacchisabbiaContinua Inauditorium, la stagione teatrale di Orbetello giunta al suo quarto anno. Domani, venerdì 6 marzo alle ore 21, sono di scena I Sacchi di sabbia con “Piccoli suicidi in ottava rima”. Sul palco, Gabriele Carli, Giulia Gallo, Giovanni Guerrieri, Enzo Illiano e Giulia Solano. La regia è di Giovanni Guerrieri con la collaborazione di Dario Marconcini. Consulenza all’Ottava Rima di Enrico Pelosini.

Una raccolta di episodi, recitati in ottava rima e in quartine di ottonari: avventura, western, fantascienza (uno degli episodi è il ben noto L’invasione degli Ultracorpi, i cui temi vegetali e di rinascita si sposano perfettamente con quelli del canto in maggio). Piccole allegorie di genere, riformulate secondo quest’antica tecnica popolare. Un lavoro che segna una tappa decisiva nell’indagine sulla parodia che I Sacchi di Sabbia vanno conducendo negli ultimi anni.

I Sacchi di Sabbia nascono a Pisa nel 1995. Negli anni la Compagnia si è distinta sul piano nazionale, ricevendo importanti riconoscimenti per la particolarità di una ricerca improntata nella reinvenzione di una scena popolare contemporanea.

Il prezzo del biglietto sarà, anche per questo spettacolo, di 6 euro. Ingresso gratuito per i ragazzi sotto i 18 anni. Per info, 338 1905259.

Montalto, annullato lo spettacolo “Possinammazzà” con Enrico Montesano

Riceviamo e pubblichiamo

Teatro Lea PadovaniIl Comune di Montalto ricorda che lo spettacolo “Possinammazzà” con Enrico Montesano, previsto per il 7 marzo, è annullato a causa dell’indisponibilità dell’artista, come da comunicazione della AB Produzioni.

I biglietti già acquistati potranno essere rimborsati presso la biglietteria del teatro fino a cinque giorni successivi alla data prevista per lo spettacolo.

Per ulteriori informazioni: Teatro Comunale Lea Padovani (orari apertura dal lunedì al venerdì dalle  10 – 12 e lunedì e giovedì anche dalle 15.30 – 17.30). Tel 0766/870115    email [email protected]

Proseguono gli appuntamenti della stagione teatrale di Roccastrada

internScespirianiProsegue la stagione teatrale di Roccastrada, prossimo appuntamento è domenica 1 marzo alle 21:00, la Compagnia Katzenmacher va in scena con INTERNIsCESPIRIANI, con la regia di Alfonso Santagata. Uno spettacolo costruito sulle suggestioni dello spazio nei testi del Bardo. I luoghi fisici, l’esterno e l’interno, sono presi come pretesto per viaggiare nello sterminato universo di Shakespeare, per evocare situazioni e paradossi. Lo spazio “al chiuso” è lì a evocare e ricreare alcuni personaggi da lui ideati, ormai appartenenti al mito, come Amleto, Otello, Re Lear, Macbeth, Riccardo, affiancati da figure minori, quali possono essere i becchini, le sorelle Lear, il portiere di Macbeth, Calibano, Ariel. Gli interni scespiriani derivano dalla concezione del teatro come luogo obbligato, racchiuso, non asfittico. La limitazione imposta allo sguardo è apertura a immaginazione e fantastico. Lo spettacolo del maestro Santagata è una invenzione, un atto d’amore a Shakespeare.

Info e prenotazioni:
biglietteria Teatro Concordi tel. 0564 564086 il giorno dello spettacolo
dalle 17.30 – alle 19 e dalle 20.30; e ai seguenti numeri: 339-6003489; 320-5642070; 320-1430530

Montalto: annullato lo spettacolo “Possinammazzà” con Enrico Montesano

enrico-montesano-il-centrale-live-romaLo spettacolo “Possinammazzà” con Enrico Montesano, previsto per il 7 marzo, è annullato a causa dell’indisponibilità dell’artista, come da comunicazione della AB Produzioni. I biglietti già acquistati potranno essere rimborsati presso la biglietteria del teatro fino a cinque giorni successivi alla data prevista per lo spettacolo.

Per ulteriori informazioni:
Teatro Comunale Lea Padovani (orari apertura dal lunedì al venerdì dalle 10 – 12 e lunedì e giovedì anche dalle 15.30 – 17.30)

Tel 0766/870115   email [email protected]