Bollettino di Capodanno

La cronaca locale segnala, soprattutto, il grave incidente ad un 55enne, residente a Tarquinia, che nel corso dei festeggiamenti per l’anno nuovo è rimasto ferito dallo scoppio di un petardo, perdendo alcune dita della mano destra.

Tristemente tipico nelle cronache d’inizio anno, l’incidente pare sia dovuto ad un’esplosione avvenuta prima del previsto da parte del petardo. L’uomo, che secondo fonti di cronaca on line sarebbe un ex carabiniere, è stato prima trasportato all’ospedale di Civitavecchia per poi esser trasferito a Belcolle, a Viterbo.

Rispondi