Manuel Catini: “Complimenti a tutti i giovani candidati ed al neo assessore De Luca”

Riceviamo e pubblichiamo

A margine della prima seduta del nuovo Consiglio Comunale, il consigliere dell’Università Agraria e membro del Forum Regionale Giovani Lazio Manuel Catini, traccia un bilancio delle ultime elezioni amministrative.

“Come ex Presidente del Consiglio Comunale dei Giovani non posso esimermi dal porgere le mie più sentite congratulazioni a tutti i giovani che hanno preso parte a questa tornata elettorale ed hanno fatto vedere come, con l’impegno e la serietà, si possano raggiungere grandi risultati. Tutti i candidati al di sotto della soglia dei 30 anni hanno dimostrato di essere in gamba ed a testimoniarlo c’è il positivo risultato che hanno raggiunto in ordine di preferenze. Sono molto orgoglioso di poter affermare che quanto fatto dal Consiglio dei Giovani nei tre anni di mandato ha lanciato segnali positivi e chiari in merito al fatto che anche le nuove generazioni possono interessarsi di politica, facendolo però in modo nuovo, diverso e costruttivo”.

“I miei più sinceri auguri vanno, quindi, alla neo assessora alle Politiche Giovanili Lucilla De Luca, ragazza giovane che sono certo saprà interpretare al meglio il delicato incarico affidatole. Attraversiamo un periodo nel quale per i giovani è sempre più arduo farsi largo nel mondo del lavoro e neppure semplice avere la possibilità di far sentire la propria voce. A questo scopo è stato, lo ribadisco, molto importante il Consiglio dei Giovani e lo può essere ancora di più oggi che a rappresentare l’assessorato c’è una ragazza di vent’anni. L’auspicio è che l’organismo che ho presieduto, scioltosi formalmente ormai da qualche mese, possa trarre nuova linfa dalla nomina della De Luca e abbia l’opportunità di tornare ad esistere, affinché ciò che di buono è stato fatto non vada perduto e perché no riuscire a creare sin da subito una lista unitaria dove inserire giovani provenienti dalle diverse ideologie politiche e che abbiano la voglia di lavorare sinergicamente per l’interesse generale come fatto nel passato mandato”.

“Dal canto mio concludo ringraziando tutti coloro che mi hanno sostenuto il 6 e il 7 maggio scorsi portandomi cosi ad essere il candidato più votato del Centrodestra di Tarquinia con 206 preferenze e rassicurandoli che il mio impegno per la Città resterà invariato”.

Camminituscia a Vitorchiano: a spasso nella natura

Si è svolta domenica 20 maggio a Vitorchiano con partenza alle ore 10.00, la 4^ edizione del Camminintuscia, su di un percorso naturalistico di circa 6 e 10 Km.

Motore della manifestazione l’inossidabile Antonino Morabito, organizzatore anche di numerose manifestazioni podistiche collegate al Corrintuscia, come la Straviterbo, ed in passato di numerose edizioni della Corsa di Vitorchiano, gare che hanno sempre avuto il merito di far conoscere l’antico borgo di Vitorchiano. Morabito è stato coadiuvato anche in questa occasione, dalla prof.ssa Rossella Lodesani, con la quale porta avanti il progetto provinciale del Camminintuscia, che ha visto già lo svolgimento ad Aprile della prima prova a Vallerano e a cui seguirà la prova viterbese del 3 giugno a Castel D’Asso ospitata dalla azienda Agrituristica “Arvalia”.

Il fitwalking di Vitorchiano ha proposto quest’anno ben due percorsi di media difficoltà di 6 e 10Km. a cui hanno partecipato circa 100 appassionati, per nulla intimoriti dalle previsioni metereologiche, e che alla fine sono stati premiati per la loro perseveranza. La manifestazione di quest’anno è stata nuovamente all’insegna della salute, del benessere psicofisico e della solidarietà, ed è stata inserita nel tabellone del CONI Provinciale di Viterbo della “Primavera dello Sport 2012”, e nel tabellone delle iniziative che hanno arricchito i festeggiamenti per S.Michele.

Bello il percorso che ha costeggiato la cittadina di Vitorchiano, immerso nel bosco della rupe e nei camminamenti delle campagne vicine. Alla fine della manifestazione sono numerosi i partecipanti alla camminata che hanno voluto aderire al pranzo tipico, preparato dal Comitato dei festeggiamenti per S. Michele, che ha anche collaborato all’organizzazione dell’evento. Tutte lo foto della manifestazione sono disponibili sul sito della fidal provinciale di Viterbo, nel link “archivio fotografico”.